X

Ultime Notizie

Velodromo Maspes Vigorelli: un concorso

Il progetto per il Velodromo Maspes Vigorelli – realizzato insieme a Scandurra Studio – mira a ridefinire la struttura del velodromo, lavorando sullo spazio esterno vicino e sulla struttura del velodromo in sé.

La riorganizzazione di ciascuna parte del Velodromo Maspes Vigorelli, in relazione all’ambiente circostante, crea quattro diverse situazioni, che rigenerano e contestualizzano l’intero spazio.
Una grande piazza chiusa guida l’ edificio, si collega a uno spazio urbano oggi perduto, inserendosi all’interno di un sistema di riferimento che consente di interagire apertamente con le dinamiche del quartiere. Una sequenza di nuovi spazi coperti ripristina percorsi di uso quotidiano, traiettorie e spazi raramente utilizzati finora.

Un Concorso internazione di progettazione per il Velodromo Maspes  Vigorelli attraverso il quale l’amministrazione comunale vuole riqualificare lo storico “tempio” del ciclismo su pista.

L’area sulla quale insiste l’impianto comunale del Velodromo Maspes Vigorelli è situata nel quadrante nord-ovest della città, nei pressi dello storico quartiere dell’ex-Fiera Campionaria di Milano. Più precisamente, la sua area di pertinenza è delimitata dalle vie Arona, Giovanni da Procida, G. Savonarola, Viale Duilio e Piazzale Carlo Magno.
Scopo principale del Concorso internazionale di progettazione è l’acquisizione di un progetto che, attraverso gli opportuni interventi strutturali ed impiantistici, permetta lo svolgimento di diversi sport (sia di livello professionistico che dilettantistico) e consenta, al contempo, la coesistenza di nuove destinazioni d’uso. L’Amministrazione comunale ha quindi l’obiettivo di promuovere un programma di riqualificazione e rifunzionalizzazione dell’immobile con l’obiettivo di riconsegnare ai cittadini un impianto sportivo rinnovato, di richiamo internazionale, che preveda il mantenimento delle attività esistenti e l’introduzione di spazi compatibili e di aggregazione sociale. La nuova struttura dovrà, perciò, avvicinare la cittadinanza a partecipare alle attività sportive o connesse ospitate al suo interno e, allo stesso tempo, diventare punto di riferimento per le vicine zone abitate, anche attraverso la ridefinizione della limitrofa area di pertinenza. In tal senso, assume particolare importanza la trasformazione dell’attuale impianto in un complesso architettonico di grande qualità ed emblematicità. Un elemento urbano di eccellenza capace di interagire con il recente contesto in corso di trasformazione: quartieri CityLife e Portello e nuovo Centro Congressi di Fiera Milano.

Una testimonianza sull’importante passato del Velodromo Maspes Vigorelli. Lo sport, i concerti, la folla e poi la fatale nevicata e il degrado

This post is also available in: English

Tags:

Leave a reply